Home » Notiziario » Parliamo un po' di "virtualizzazione"...

Parliamo un po' di "virtualizzazione"...

Parliamo un po' di "virtualizzazione"... - Team Memores Computer spa

La virtualizzazione e' una tecnologia software ormai ampiamente sperimentata che sta rapidamente trasformando il mondo IT e rivoluzionando radicalmente il modo di utilizzare le risorse informatiche.
(cliccare sul titolo per approfondire...)

La virtualizzazione supera i limiti funzionali dei computer fisici originariamente progettati per eseguire un singolo sistema operativo e consente di eseguirne diversi contemporaneamente utilizzando le risorse hardware dello stesso computer fisico, aumentandone in tal modo l’utilizzo e la flessibilita'.

 

 

 

COME FUNZIONA LA VIRTUALIZZAZIONE?

La virtualizzazione consente di trasformare l’hardware in software. Grazie a prodotti come "VMware ESX" oppure "Microsoft HyperV" o "Xen server" e' possibile trasformare, ovvero "virtualizzare", le risorse hardware di un computer con processore x86, compresi la CPU, la RAM, il disco rigido e il controller di rete, e creare "macchine virtuali" completamente funzionanti in grado di eseguire diversi sistemi operativi e applicazioni al pari di computer "reali".

Piu' macchine virtuali condividono le medesime risorse hardware senza interferire tra loro. Per questo si possono eseguire contemporaneamente diversi sistemi operativi ed applicazioni in un singolo computer fisico.

 

Una macchina virtuale si comporta come una macchina fisica:
E' funzionalmente identica a una macchina fisica: e' composta da scheda madre, da una scheda VGA e un controller di schede di rete, con l’unica differenza che questi componenti non sono legati a un hardware specifico.

E' compatibile con i sistemi operativi standard, i driver e le applicazioni che girano abitualmente sulle macchine fisiche.

Le diverse macchine virtuali che risiedono sulla stessa macchina fisica sono del tutto indipendenti l’una dall’altra: se una si ferma, le altre continuano a funzionare come se fossero su un altro computer fisico.

 

Una macchina virtuale e' meglio di computer fisico:
Una macchina virtuale consiste fisicamente in un file: le macchine virtuali possono essere quindi copiate o spostate come normalissimi singoli file. Questo significa che e' possibile effettuare la manutenzione di un computer fisico senza fermare l’attivita'dei sistemi virtuali (macchine virtuali) da esso supportati, bastera' spostare i file che rappresentano le macchine virtuali supportate su un altro computer fisico durante le attivita' di manutenzione.

Le macchine virtuali sono indipendenti dall’hardware: sullo stesso sistema hardware fisico si possono far girare diverse macchine virtuali. Queste a loro volta possono essere spostate su un altro sistema hardware, anche di altra marca, senza problemi.

 

QUALI SONO I VANTAGGI DELLA VIRTUALIZZAZIONE?

 

Ottimizzazione delle risorse
Considerando le potenze di calcolo e le risorse tecniche disponibili sui singoli computer fisici di ultima generazione oggi normalmente un sistema che esegue un singolo sistema operativo non sfrutta completamente tutte le sue risorse hardware. 

Le normali applicazioni e sistemi operativi tradizionali infatti richiedono un impegno limitato da parte del processore e degli altri componenti hardware. 

La buona consuetudine di dedicare un server a un'unica applicazione per evitare di mettere in crisi piu' attività in caso di guasto, comporta quindi che molte macchine fisiche siano sotto-utilizzate rispetto alle loro potenzialita'. 

Le macchine virtuali, condividendo lo stesso hardware, permettono di ottimizzare l'utilizzo delle risorse delle macchine fisiche, sfruttandone meglio le potenzialità dei componenti hardware e comunque restando completamente indipendenti l'una dall’altra.

 

Continuita' operativa
Le macchine virtuali possono essere attivate su diversi computer fisici. Se uno di questi si guasta, le macchine virtuali da lui supportate possono essere (automaticamente o manualmente) spostate su altri sistemi fisici, in modo da non fermarne le attivita'. 

L'adozione di sistemi di archiviazione di massa connessi in rete (SAN o NAS) ai computer fisici permette la "migrazione" dei file che contengono le macchine virtuali da un computer fisico ad un altro quasi in tempo reale. I tempi di ripristino da eventuali malfunzionamenti dei sistemi hardware fisici sottostanti sono quindi molto brevi, nel frattempo tutti i sistemi virtuali supportati continueranno a funzionare utilizzando le risorse di altri sistemi fisici e garantendo la continuita' di esercizio a livello operativo (si parla in questo caso di sistemi in alta disponibilita').

 

Salvaguardia degli investimenti
L'aggiornamento dei sistemi hardware preserva gli investimenti effettuati negli anni. In una architettura tradizionale la parte critica di un server sono normalmente le memorie di massa (i dischi) che a distanza di anni e di ore di funzionamento possono iniziare a presentare potenziali problemi i affidabilita'.

Con la virtualizzazione e con l'adozione di sistemi di archiviazione di massa in rete (NAS o SAN) i dischi dei server fisici non sono piu' elementi critici delegando a queste unita' di memoria in rete (opportunamente ridondate e protette) il compito di gestire le funzioni di archiviazione dei dati preservando quindi 'investimento hardware dell'azienda. I server fisici potranno tuttavia essere comunque aggiornati a livello di componentistica e, in alcuni casi, sostituiti senza impattare significativamente le funzionalita' del sistema informativo. Le macchine virtuali infatti continueranno a funzionare indipendentemente dall'adeguamento dei sistemi fisici sottostanti.

 

Risparmio economico
Sia per le grandi che per le piccole e medie imprese virtualizzare i propri sistemi, le proprie applicazioni e consolidare la propria infrastruttura informatica significa anche ridurre significativamente il numero dei server fisici abbattendo i costi legati all’hardware e ai relativi assorbimenti energetici ma anche e sopratutto i costi legati ai servizi di manutenzione.

 

Se siete interessati ad approfondire questi argomenti e volete verificare l'opportunita' di una eventuale adozione di queste tecnologie presso la Vs Azienda potete contattare senza impegno Team Memores Computer al Nr 0523 576922

Team Memores Computer spa

Team Memores Computer spa

Team Memores Computer spa

Team Memores Computer spa

Team Memores Computer spa

Team Memores Computer spa

Team Memores Computer spa

Team Memores Computer spa

Team Memores Computer spa

Team Memores Computer spa

Team Memores Computer spa